Musei e spazi educativi

Francia

Haute-Savoie

Musée-Château d'Annecy - Observatoire régional des Lacs Alpins (ORLA)

Il Musée-Château d'Annecy è il deposito di importanti collezioni lacustri, frutto di raccolte e operazioni archeologiche dalla metà del XIX al XXI secolo. Al centro dell’esposizione vi sono i laghi di Annecy, del Borghetto e Lemano, oltre a siti importanti come Robenhausen sul Lago di Pfäffikon. Due sale espositive permanenti presentano il contesto ambientale nel Neolitico e nell'Età del Bronzo, una selezione di oggetti di uso quotidiano e il forno di Crêt de Châtillon a Sevrier (Alta Savoia).


al sito web

Musée-Château d'Annecy - Observatoire régional des Lacs Alpins (ORLA)

place du Château
74000 Annecy

orari d'apertura

1 ottobre - 31 maggio
Mer - lun: 10.00 -12.00 e 14.00 - 17.00
chiuso il martedì

1 giugno - 30 settembre
mer - lun: 10.30 -18.00
chiuso il martedì

Chiuso il 1° gennaio, lunedì di Pasqua, 1° e 8 maggio, Ascensione, 1° e 11 novembre, 24 e 25 dicembre.


Savoie

Maison du Lac d'Aiguebelette

Nella Maison du Lac, in uno spazio accogliente e pieno di vita, viene messo in scena l'intero Lago di Aiguebelette! La visita-spettacolo vi immerge nel nostro territorio unico e preservato, dove ogni stagione rivela i suoi segreti. Durante la vostra visita interattiva, scoprirete la generosità del nostro ambiente e delle persone che ne ci vivono, preservandolo, che ne hanno scritto la storia e che lavorano per il suo futuro.


al sito web

Maison du Lac d'Aiguebelette

Route d'Aiguebelette 572
73470 Nances

orari d'apertura

Luglio - agosto:
tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00

Resto dell'anno :
tutti i giorni 9.00 - 12.30 e 14.00 - 17.30


Musée Lac & Nature

Il Museo Lac et Nature è un vero e proprio strumento educativo pensato per sensibilizzare i visitatori sul fragile equilibrio di un lago. Costruito progressivamente dalla FAPLA (Federazione delle Associazioni per la Protezione del Lago di Aiguebelette), il museo offre il modo migliore per comprendere il patrimonio naturale, biologico e culturale del sito del Lago di Aiguebelette.


al sito web

Musée Lac & Nature

Route des plages 996
73470 Novalaise

orari d'apertura

Il museo è aperto dal 15 giugno al 10 settembre.

Giugno e settembre
alcuni mercoledì e sabato pomeriggio: 14.00 - 17.00

Luglio e agosto
Mer - sab: 14.00 - 17.00


Germania

Baden-Württemberg

Federseemuseum


al sito web

Federseemuseum

August Gröber Platz
88422 Bad Buchau

orari d'apertura

Dal 1° aprile al 1° novembre
tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00

2 novembre - 31 marzo
Domenica 10.00 - 16.00


Museum Biberach


al sito web

Museum Biberach

Museumsstraße 6
88400 Biberach an der Riß

orari d'apertura

Mar - dom: 10.00 - 18.00
Gio : 10.00 - 20.00


Pfahlbaumuseum Unteruhldingen


al sito web

Pfahlbaumuseum Unteruhldingen

Strandpromenade 6
88690 Unteruhldingen-Mühlhofen


orari d'apertura

1 aprile - 3 ottobre
tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00

4 ottobre - 6 novembre
tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:30

7 novembre - fine novembre
Sabato e domenica: 10:00 - 17:30

Dicembre
Lun-Ven: per gruppi registrati su richiesta


Bavaria

Steinzeitdorf Pestenacker

Il sito Pestenacker, un paesino risalente all’Età della Pietra, è un luogo nel quale la Storia si vive esplorando e partecipando. Nel villaggio preistorico scoperto nel 1934 vi è in corso una vera è propria operazione di ampliamento e professionalizzazione. La ricorstruzione, in scala originale, di una stalla-dimora dell’epoca neolitica è pronta ad accogliere i visitatori. Il giardino dell’Età della pietra, invece, offre un tour esplorativo delle varie tipologie di cereali e erbe. Le arnie preistoriche testimoniano che i nostri antenati raccoglievano il miele già oltre 5500 anni fa, così come cuocevano il pane nel forno in argilla. Nel padiglione per i visitatori vi sono attrezzi, armi, ceramiche e intrecci creati secondo i modelli del Neolitico.


al sito web

Steinzeitdorf Pestenacker

Hauptstr. 100
86947 Weil – Ortsteil Pestenacker

orari d'apertura

Lun: 15.00 - 19.00
Mer: 10.00 - 14.00
Ven. - Dom.: 13.00 - 17.00

01. Novembre - 31 marzo chiuso


Archäologische Staatssammlung München

La collezione statale archeologiga, fondata nel 1885, rappresenta il Museo acheologico dello Stato libero di Baviera. Esso conserva, oltre a numerosi oggetti di 100.000 anni di storia dell’umanità, anche i reperti provenienti dall’Isola delle Rose, Pestenacker e Unfriedhausen, siti facente parte del patrimonio mondiale dell’umanità. I reperti più significativi sono esposti al pubblico.


al sito web

Archäologische Staatssammlung München

Lerchenfeldstr. 2
80538 München

orari d'apertura

Ancora chiuso fino al 2023/2024


Italia

Lombardy

Museo Civico Archeologico „G. Rambotti“

Il Museo, inaugurato nel 1990, è intitolato a Giovanni Rambotti, primo sindaco di Desenzano nel 1860 e primo a riconoscere il valore scientifico e archeologico dei ritrovamenti preistorici nel territorio del Lago di Garda. Il Museo è nato per valorizzare la ricchezza di testimonianze archeologiche del territorio di Desenzano, con un focus sulla preistoria del Lago di Garda e sulla palafitta del Lavagnone. Una sezione del Museo è poi dedicata alle epoche più recenti, dall’età romana al Rinascimento e al periodo della dominazione della Serenissima Repubblica di Venezia.


al sito web

Museo Civico Archeologico „G. Rambotti“

via Anelli 42
25015 Desenzano del Garda (BS)

orari d'apertura

2 Aprile – 1 Ottobre
Lunedì e Mercoledì: chiuso
Martedì e Giovedì: 9.30-13.00
Venerdì - Domenica: 9.30-12.30, 14.30-19.00

2 Ottobre – 1 Aprile
Lunedì - Mercoledì: chiuso
Giovedì: 9.30 - 13.00
Venerdì - Domenica: 9.30-12.30, 14.30-19.00

Festività
Il Museo è aperto anche nei seguenti giorni festivi (se non cadono nei giorni di chiusura): 25 Aprile, 1° Maggio, 2 Giugno, 15 Agosto
E' inoltre aperto il Lunedì di Pasqua.
Giorni festivi di chiusura: 1 novembre, 8 dicembre, 25 dicembre, 26 dicembre, 1 gennaio, 6 gennaio, 27 gennaio (festa patronale)


Museo Archeologico della Valle Sabbia MAVS

Ospitato in un edificio del XIII-XV secolo, il museo offre ai visitatori una panoramica della storia della Valle Sabbia e del Lago di Garda occidentale dal Paleolitico medio al Rinascimento. L'attenzione si concentra sull'importante sito palafitticolo dell'Età del Bronzo di Lucone di Polpenazze. Grazie alle particolari condizioni ambientali, qui sono sopravvissuti numerosi reperti di materiale organico come falci di legno e tessuti di lino.


al sito web

Museo Archeologico della Valle Sabbia MAVS

Piazzetta San Bernardino 5
25085 Gavardo

orari d'apertura

Lunedì - venerdì:  9.00 - 13.00
Domenica:          14.30 - 18.30


Museo Archeologico Platina

Il Civico Museo Archeologico Platina, ospitato in un monastero del XVI secolo, mostra ai visitatori i reperti archeologici di un'area ricca di storia. Dai primi siti neolitici della cultura del Vho di Piadena ai grandi siti dell'Età del Bronzo, come le importanti palafitte dei Lagazzi del Vho. La mostra presenta anche ampie collezioni sui Celti, sul periodo romano (compresa Bedriacum) e sull'alto Medioevo.


al sito web

Museo Archeologico Platina

Piazza Garibaldi 3
26034 Piadena Drizzona

orari d'apertura

Ottobre - maggio
Martedì - venerdì: 09.00 - 13.30
sabato:                 14.00 - 18.30

Giugno, luglio e settembre
Martedì - venerdì:  9.00 - 13.00
sabato:                 14.00-18.30

chiuso la domenica e il lunedì


Trentino

Museo delle Palafitte Lago di Ledro

Il Museo delle Palafitte del Lago di Ledro, aperto nel 1972, raccoglie ed espone i reperti emersigrazie a numerose campagne di scavo che - dal 1929 - hanno esplorato la sponda est dellago. I resti portati alla luce appartengono a un villaggio palafitticolo dell’età del Bronzo (2200-1350 a.C.). Dall’estate 2019, il museo – che fa parte della rete del MUSE Museo delle Scienze e coordina la Rete Museale Ledro – si presenta in veste completamente rinnovata. Il museo propone, durante l’anno, laboratori e attività per le scuole; Palafittando® è il programma estivo di spettacoli, concerti, laboratori di archeologia imitativa che permette di vivere un'estate all'insegna dell'incontro fra passato e presente. Attività di ricerca e coinvolgimento degli stakeholders locali permettono di posizionare il museo come luogo di sviluppo culturale, economico e sociale.


al sito web

Museo delle Palafitte Lago di Ledro

Via al lago 1
38067 Ledro (TN)

orari d'apertura

Marzo - giugno
Aperto tutti i giorni: 9.00 - 17.00

Iuglio e agosto
Aperto tutti i giorni: 10.00 - 18.00

Settembre - novembre

Aperto tutti i giorni: 9.00 - 17.00

Dicembre
sabato e domenica: 9.00 - 17.00

Se hai 50 anni, entri gratis!


Museo delle Palafitte di Fiavé

Il Museo delle Palafitte di Fiavé racconta le vicende dei diversi abitati palafitticoli succedutisi lungo le sponde del lago Careratra tardo Neolitico ed età del Bronzo. Plastici e modellini ricostruttivi, immagini, video e istallazioni ad hoc, accompagnano l’esposizione degli oggettirinvenuti dagli archeologi in eccezionale stato di conservazionenel corso delle ricerche. Si tratta di vasi in ceramica, attrezzi e monili in bronzo, in ambra baltica e in oro. Importantissimi sono i circa trecento esemplari di manufatti in legno consistenti in stoviglie, utensili da cucina e strumenti da lavoro. Le particolari condizioni ambientali dei depositi lacustri hanno restituito persino derrate alimentari come spighe di grano e resti di frutta.Una sezione del museo è dedicata alla riserva naturale provinciale Fiavé-Carera, all’interno della quale è situata l’area archeologica. La zona, nota a livello comunitario, è ricca di vegetazione, anfibi e rettili ed è punto di sosta per uccelli migratori.


al sito web

Museo delle Palafitte di Fiavé

Via 3 Novembre 53
38075 Fiavé (TN)

orari d'apertura

Giornaliero: 10.00 - 18.00


Veneto

Museo Nazionale Atestino

Nel Museo sono ospitati i materiali archeologici più rappresentativi della cultura dei Veneti antichi, vissuti in questa regione durante tutto il I millennio a. C., mentre  la sezione romana illustra la trasformazione della città di Ateste, tra il I secolo a. C. e il II secolo d. C.. Sezioni più piccole, ma importanti sono dedicate alla preistoria die Colli Euganei (in particolare al sito palafitticolo del Laghetto della Costa di Arquà) e al periodo post-antico.


al sito web

Museo Nazionale Atestino

Via G. Negri 9/c
35042 Este (PD)

orari d'apertura

Lunedì chiuso.
Controllare il sito internet per l’orario di apertura negli altri giorni.
Ingresso gratuito la prima domenica del mese.


Svizzera

Aargau

Museum Burghalde

La mostra permanente presenta la storia degli abitanti preistorici del Seetal con ampie biografie, reperti originali e repliche da toccare. Il pezzo forte è un filmato a 360 gradi in cui i visitatori esplorano un sito palafitticolo sott'acqua con un sommozzatore archeologico. Ogni anno, circa 150 scolaresche visitano le nostre offerte sul Paleolitico e Neolitico. All'insegna del motto "Vivere l'età della pietra", i bambini lavorano nel laboratorio di preistoria con le riproduzioni di utensili dell'epoca delle palafitte, provano gli abiti dell'età della pietra, cucinano nell'orto del museo e molto altro ancora.


al sito web

Museum Burghalde

Schlossgasse 23
5600 Lenzburg

orari d'apertura

Mar - Sab: 14.00 - 17.00
Domenica: 11.00-17.00

Chiuso il lunedì


Bern

Museum Lüscherz - Sammlung Hans Iseli

Il museo espone l'imponente collezione di Hans Iseli di Lüscherz. In 60 anni ha raccolto più di 10.000 manufatti in pietra, selce, osso, corno e argilla, che documentano la vita degli abitanti dei laghi intorno al Lago di Bienne. La mostra, allestita nel seminterrato dell'edificio comunale in Hauptstrasse 19, offre una panoramica sulla vita delle prime società agricole intorno al lago di Bienne tra il 4000 e l'800 a.C..


al sito web

Museum Lüscherz - Sammlung Hans Iseli

Hauptstrasse 19
2576 Lüscherz

orari d'apertura

Giugno - ottobre
1° e 3° domenica del mese: 14.00 - 17.00
durante gli orari di apertura dell'amministrazione comunale


Musée d'art et d'histoire de La Neuveville


al sito web

Musée d'art et d'histoire de La Neuveville

Ruelle de l'Hôtel de Ville 11
2520 La Neuveville

orari d'apertura

Aprile - ottobre
Sabato e domenica: 14.30 - 17.30
e su richiesta


Freiburg

Museum Murten

Il museo espone l'imponente collezione di Hans Iseli di Lüscherz. In 60 anni ha raccolto più di 10.000 manufatti in pietra, selce, osso, corno e argilla, che documentano la vita degli abitanti dei laghi intorno al Lago di Bienne. La mostra, allestita nel seminterrato dell'edificio comunale in Hauptstrasse 19, offre una panoramica sulla vita delle prime società agricole intorno al lago di Bienne tra il 4000 e l'800 a.C..


al sito web

Museum Murten

Ryf 4 4
3280 Murten

orari d'apertura

Mar - sab: 14.00 - 17.00
Domenica: 10.00 - 17.00


Geneva

Musée d'art et d'histoire MAH

Il Museo d’art et d’histoire della Città di Ginevra ospita quasi 47.000 oggetti preistorici. Risalenti al periodo compreso tra il Neolitico e l'Età del Bronzo Finale, diverse migliaia di essi provengono dalle stazioni lacustri della regione del Lago di Ginevra e dalle rive del lago Lemano. Una selezione di diverse decine di oggetti provenienti dalle stazioni costiere di Plonjon, Eaux-Vives, Pâquis, Anières-Bassy, Collonge-Bellerive e Corsier-Port è esposta dal 2009 nella nuova sala di archeologia regionale. A questi si aggiungono le palafitte del X secolo a.C. provenienti dalla stazione di Plonjon e la piroga monossile di Morges, recentemente datata alla primavera del 1326 a.C..


al sito web

Musée d'art et d'histoire MAH

Rue Charles Galland 2 2
1206 Genève

orari d'apertura

Mar - dom: 11:00 - 18:00
Gio: 12:00 - 21:00

Chiuso il lunedì


Lucerne

Archäologisches Museum Schötz


al sito web

Archäologisches Museum Schötz

Oberdorfstrasse (neben der St. Mauritiuskapelle) 2
6247 Schötz

orari d'apertura

Ogni 2a e 4a domenica del mese: 14:00 - 16:00
ingresso libero


Neuchâtel

Laténium


al sito web

Laténium

Espace Paul Vouga
2068 Hauterive

orari d'apertura

Schaffhausen

Museum zu Allerheiligen

La mostra archeologica permanente presenta un modello di insediamento della brughiera di Thayngen-Weier, creato sulla base dei risultati degli scavi e delle indagini scientifiche. Un touch screen su vari argomenti del modello permette di fare riferimento alle caratteristiche dell'insediamento, alla storia dell'edificio e ai singoli reperti. Al centro della presentazione del ricco materiale rinvenuto nell'insediamento ci sono i reperti lignei: mestoli, ciotole e piatti in tutte le fasi di lavorazione fino al prodotto finito, accette, trebbiatrici, schiacciapatate e vari altri utensili in legno. In relazione ai nuovi ritrovamenti, i pomi di argilla dell'insediamento di Weier assumono un nuovo significato: i seni femminili come applicazioni di pareti domestiche dipinte e ricoperte di argilla.


al sito web

Museum zu Allerheiligen

Baumgartenstrasse 6
8200 Schaffhausen

orari d'apertura

Mar - dom: 11.00 - 17.00
Chiuso il lunedì


Solothurn

Pächterhaus Museum Blumenstein


al sito web

Pächterhaus Museum Blumenstein

Blumensteinweg 12
4500 Solothurn

orari d'apertura

Martedì - domenica: 14.00 - 17.00
chiuso il lunedì


Archäologisches Museum Kanton Solothurn, im Haus der Museen


al sito web

Archäologisches Museum Kanton Solothurn, im Haus der Museen

Konradstrasse 7, 4600 Olten, Schweiz 7
4600 Olten

orari d'apertura

Martedì - Domenica: 14.00 - 17.00
chiuso il lunedì


St Gall

Historisches und Völkerkundemuseum

Il Museo storico e etnografico sorge ormai da quasi un secolo dal parco cittadino di San Gallo. Serve da piattaforma per la storia, l'etnologia e l'archeologia e la sua fama si estende ben oltre San Gallo. La mostra archeologica permanente "Faszination Archäologie – Schätze aus St.Galler Boden" invita i visitatori a un viaggio nel tempo lungo 50.000 anni. Sono esposti oggetti che vanno dal Paleolitico al ricco patrimonio medievale del Cantone e della città di San Gallo. I siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO nel lago di Zurigo occupano un posto di rilievo.


al sito web

Historisches und Völkerkundemuseum

Museumstrasse 50
9000 St. Gallen

orari d'apertura

Martedì - domenica: 10.00 - 17.00


Thurgau

Museum Eschenz

Il museo, che vale la pena di visitare, espone reperti archeologici e moderni oggetti di uso quotidiano di Eschenz. Il tour archeologico da Eschenz a Stein am Rhein parte dal museo e conduce ai siti palafitticoli del Neolitico e dell'Età del Bronzo sull'Isola di Werd. Diversi pannelli forniscono anche informazioni sull'insediamento romano e sulla fortezza tardoantica di Tasgentium. I siti sono situati in un paesaggio fantastico in riva al lago.


al sito web

Museum Eschenz

Unterdorfstrasse 14
8264 Eschenz

orari d'apertura

Maggio - ottobre:
1ª domenica del mese 14:00 - 17:00


Historisches Museum im Schloss Arbon

Il castello di Arbon, risalente al Medioevo, ospita il più grande museo di storia locale e regionale della Turgovia. La mostra permanente invita i visitatori a un viaggio emozionante attraverso 5500 anni di storia degli insediamenti sul Lago di Costanza. I numerosi reperti originali, i documenti, i modelli e le foto sono integrati qua e là con oggetti comparabili dei nostri giorni. La salita alla torre è ripagata da una vista panoramica mozzafiato.


al sito web

Historisches Museum im Schloss Arbon

Schloss Arbon
9320 Arbon

orari d'apertura

Gennaio - dicembre
Dim: 14:00 - 17:00

15 giugno - 15 settembre
Lun - Dim: 14:00 - 17:00

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Museum für Archäologie des Kantons Thurgau

Il Museo di Archeologia presenta i più importanti reperti archeologici del Canton Turgovia: tra questi, numerosi oggetti ottimamente conservati provenienti da siti palafitticoli, oggetti di uso quotidiano dei Celti e dei Romani, nonché reperti risalenti alla guerra napoleonica del 1799. Tra i pezzi forti, la coppa d'oro del Neolitico, la statua di legno romana e il più antico strumento completamente conservato della Svizzera: un flauto di Pan di 2000 anni.


al sito web

Museum für Archäologie des Kantons Thurgau

Freie Strasse 26
8510 Frauenfeld

orari d'apertura

Mar - ven: 14:00 - 17:00
Sam - dim: 13:00 - 17:00
fermato il lunedì


Vaud

Musée Yverdon et region

La sala della preistoria presenta una moltitudine di oggetti provenienti dai siti palafitticoli del nord del Vaud, che coprono il periodo che va dal Neolitico medio (circa 4000 a.C.) al Bronzo finale (circa 850 a.C.). La natura del terreno ha favorito la conservazione di oggetti in legno e fibre vegetali. Tra i reperti dell'Età del Bronzo, merita una menzione particolare una canoa scavata rinvenuta nel 1880 a Corcelettes (VD), una delle più lunghe della Svizzera con i suoi 12 metri.


al sito web

Musée Yverdon et region

Le Château, CP 968
1401 Yverdon-les-Bains

orari d'apertura

Mer - dom: 11:00 - 18:00
Aperto nei giorni festivi, tranne il 25.12. e il 01.01.

Ingresso gratuito la prima domenica del mese


Musée cantonal d’archéologie et d’histoire


al sito web

Musée cantonal d’archéologie et d’histoire

Place de la Riponne 6
1005 Lausanne

orari d'apertura

mar - dom: 10:00 - 17:00
Chiuso il lunedì


Zug

Kantonales Museum für Urgeschichte(n)

Nel Museo della Preistoria di Zugo presentiamo la storia dell'umanità dal Paleolitico all'Alto Medioevo in modo vivo e appassionante. Uno dei punti focali è l'epoca degli abitanti delle palafitte, che vivevano sul lago di Zugo da 3000 a 6000 anni fa. Cosa si mangiava allora? Quali erano le loro capacità artigianali? Quali abiti e gioielli indossavano? Con chi effettuavano scambi commerciali?


al sito web

Kantonales Museum für Urgeschichte(n)

Hofstrasse 15
6300 Zug

orari d'apertura

mar - dom: 14.00 - 17.00
Le eccezioni sono riportate qui
Visite guidate su richiesta anche al di fuori degli orari di apertura.


Zurich

Schweizerisches Landesmuseum

La collezione archeologica comprende oltre 100.000 oggetti provenienti da tutte le regioni della Svizzera. Importanti ensemble sono i reperti palafitticoli della regione dei Tre Laghi della collezione Victor Gross e quelli del Lago di Zurigo di Ferdinand Keller. Una presentazione affascinante mette in scena il mondo dei reperti palafitticoli. Sono esposti, ad esempio, una porta neolitica, una delle ruote più antiche d'Europa e numerosi oggetti in pelle o in legno


al sito web

Schweizerisches Landesmuseum

Museumsstrasse 2
8021 Zürich

orari d'apertura

Mar - dom: 10:00 - 17:00
Gio: 10:00 -19:00


Ortsmuseum Meilen

La ricerca sulle palafitte è iniziata nel 1854 con i ritrovamenti di Meilen. Nella sua esposizione permanente, il museo locale di Meilen presenta reperti archeologici provenienti da vari insediamenti lacustri del comune. La mostra affronta temi come la costruzione, l'alimentazione, gli oggetti di uso quotidiano, la locomozione, l'agricoltura, la vegetazione e la fauna.


al sito web

Ortsmuseum Meilen

Kirchgasse 14, 8706 Meilen 14
8706 Meilen

orari d'apertura

Durante le mostre temporanee: Sabato & domenica dalle 14.00 alle 17.00.
Visite guidate su richiesta anche al di fuori degli orari di apertura.


Museum am Pfäffikersee

Il museo documenta l'abitazione e il commercio nel XVIII e XIX secolo, il lavoro domestico e l'industrializzazione, ma ospita anche una ricca collezione preistorica, che comprende reperti palafitticoli provenienti dalla riva nord del lago Pfäffikon.


al sito web

Museum am Pfäffikersee

Stogelenweg 2
8330 Pfäffikon

orari d'apertura

Marzo - ottobre
Domenica: 14.00 - 17.00


Ortsmuseum Sust


al sito web

Ortsmuseum Sust

Bahnhofstrasse 27
8810 Horgen

orari d'apertura

La mostra è attualmente in fase di ristrutturazione. Ulteriori informazioni sugli eventi in corso sono disponibili qui